http://www.villagiustinian.info/web/upload/images/http://www.villagiustinian.info/web/upload/images/http://www.villagiustinian.info/web/upload/images/http://www.villagiustinian.info/web/upload/images/
 
icona facebook icona feed rss
 
Ti trovi qui: Le ville ยป Villa Giustinian

Villa Giustinian

Situata al secondo piano la sala del Veronese si caratterizza per i mattoni a facciavista e le numerose colonne poste in sala.

La riproduzione del quadro del Veronese raffigurante le nozze di Cana domina il salone. Le nozze di Cana, dipinto tra il 1562 ed il 1563, fu commissionato per il refettorio palladiano di San Giorgio Maggiore. Come negli altri dipinti raffiguranti banchetti, la scena riproduce una delle festività rincorrenti nella città veneziana. La pittura è immensa: più di cento figure, compresi i ritratti di Tiziano, di Tintoretto e dello stesso Veronese, sono organizzate su una tela di canapa larga quasi dieci metri.

Ai fianchi della celebrazione ci sono due scale che portano ad un terrazzo con colonne romane ed un cielo brillante. Nei dipinti del refettorio Veronese ha organizzato le architetture per far apparire l'immagine più piatta, in questo modo accentua l'importanza dei protagonisti della processione. Il genius decorativo dell'artista era di riconoscere che gli effetti prospettici drammatici avrebbero intimorito in una stanza o in un capella.

L'opera originale è ora custodito presso il museo del Louvre di Parigi ed è il dipinto più grande presente nel museo.

Antistante l'ingresso del salone è presente il portico, in comune con la saletta del ballatoio e la zona ristorante.

Caratteristiche della sala:

  • Palco per dj: si
  • Impianto Audio: si
  • Aria climatizzata: si
  • Riscaldamento: si
  • Videoproiettore: si
  • Posti a sedere con tavoli rotondi da 8-10 persone max: 250
  • Zona buffet: si
  • Reception con salotto: si
  • Guardaroba: si
  • Servoscala per disabili: no
 
 

Realizzato da w-easy